cxxcsd
Top
Image Alt

Cosa fare in Sicilia

  /  Concerti   /  Capodanno 2023 a Catania

Capodanno 2023 a Catania

Capodanno 2023 a Catania, Cosa fare in Sicilia vi svela il programma completo che per la prima volta si snoderà non nella classica serata del 31 dicembre ma in ben 4 serate tutte con i big della musica più amati dai appassionati.

Le serate del capodanno 2023 a Catania

Cosa fare in Sicilia vi svela il programma completo delle serate in programmazione per la notte più attesa e lunga dell’anno e per quelle che la precedono.

A presentare il cartellone di fine anno, in sala giunta, il commissario straordinario del Comune, Federico Portoghese, insieme con il capo di Gabinetto Giuseppe Ferraro e il direttore della Cultura Paolo Di Caro, Nuccio La Ferlita responsabile di Puntoeacapo, il direttore artistico del cartellone “Curtigghiu”, Lello Analfino e il direttore generale della Fce Salvo Fiore, che propone iniziative di apertura straordinaria dei servizi della metropolitana.

Il 28 dicembre

Il 28 dicembre Lello Analfino e L’Elfo.

Il concerto apre ufficialmente il Festival Curtigghiu che si svolge dal 28 al 30 dicembre 2022.

La locandina ufficiale dell’evento

Eccentrico e mai scontato, Lello Analfino è noto al pubblico per le sue coinvolgenti performance dal vivo che lo vedono spaziare dal pop al reggae, dal funk al rap emozionando e divertendo per la sua innata capacità di interagire con il pubblico di tutte le età.

Rosario Luca Trischitta in arte L’Elfo, nasce a Catania nel 1990 e si avvicina alla cultura Hip Hop nel 2003 grazie alla passione per il writing. Intorno al 2007, grazie al freestyle, si appassiona al rap. Nel 2009 e nel 2012 diventa campione regionale del tecniche perfette.

Nel 2009 con Punch, forma i Double Damage.

Il 29 dicembre

il 29 Mario Venuti , Babil On Suite, Brando Madonia,

Il 30 dicembre

il 30 The Kolors, Roberta Finocchiaro, Collettivo, gli altri . Tutto con ingresso libero.

Capodanno 2023 a Catania il gran finale

Il gran finale, la notte del 31, sarà con l’atteso concerto di Giusy Ferreri e la sua band, preceduto da Bellamorea, Dinastia, Santi Scarcella e chiuso dal rockabilly di Zapato e Small Combo, con la presentazione di Ruggero Sardo.

#capodanno#mariovenuti#mariovenuti🎤#lelloanalfino