cxxcsd
Top
Image Alt

Cosa fare in Sicilia

  /  Arte   /  “Giornate europee del Patrimonio”ecco cosa vedere

“Giornate europee del Patrimonio”ecco cosa vedere

“Giornate europee del Patrimonio” ecco cosa vedere in Sicilia, provincia per provincia.

Visite a 1 euro per le “Giornate europee del Patrimonio”

Alla manifestazione culturale più grande d’Europa, aderisce anche la regione Sicilia con un ricco calendario di eventi e aperture.

Le Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days) rappresentano la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa che permette a tutti di visitare in esclusiva i luoghi della cultura.

Cosa fare in Sicilia vi svela provincia e provincia cosa vedere a solo 1 euro nelle visite anche serali previste per l’evento di cultura più importante d’Europa.

 Le due giornate previste saranno sabato 24 e domenica 25 settembre

L’elenco completo dei siti interessati dall’evento europeo

Agrigento
Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi
Sabato 24 settembre alle 17.00. Visita gratuita all’Ipogeo Giacatello, infrastruttura idrica di epoca greca unica nel suo genere accompagnati dagli archeologi di CoopCulture e dagli speleologi dell’associazione Agrigento Sotterranea

Caltanissetta
Parco archeologico di Gela. Sito archeologico di Bosco Littorio. Mostra “Ulisse in Sicilia. I luoghi del Mito”. Visita della mostra con biglietto al costo di 1 euro (orari di apertura: dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 24).

Enna
Villa Romana del Casale e Museo della Città e del Territorio “Palazzo Trigona” (orario continuato dalle 9.00 alle 19.30 e dalle 20 alle 23 al prezzo di 1 euro)

Museo regionale di Aidone (apertura con biglietto regolare e orario continuato dalle 9.00 alle 19.30. Dalle 19.30 alle 23.00 ingresso al prezzo straordinario di 1 euro).

Le altre provincie per “Giornate europee del Patrimonio”

Catania
Palazzo dell’Università di Catania – Museo dei Saperi e delle Mirabilia Siciliane
“Agata. Dall’icona cristiana al mito contemporaneo. I tesori dei musei regionali” (sabato 24 settembre dalle 16.00 alle 20.00 e domenica 25 settembre dalle 9.00 alle 13.00)

Al Museo Diocesano di Catania la mostra “Sofonisba Anguissola e la Madonna dell’Itria” e ”Il culto dell’Odighitria in Sicilia dal Medio Evo all’Età moderna”. Sabato 24 e domenica 25 dalle 9.00 alle 13.00. (Ingresso gratuito alla mostra mentre la visita completa del Museo Diocesano è a pagamento).

Messina
Biblioteca Regionale di Messina: Salone degli Eventi.
“L’Archimandrato del SS. Salvatore di Messina: Storia e tesori librari a 900 anni dalla fondazione”.

Sito archeologico di Halaesa Arconidea
Orario diurno regolare con pagamento del biglietto. Orario serale dalle ore 20 alle 23 con biglietto di 1 euro.

Antiquarium di Milazzo
Orario diurno regolare con pagamento del biglietto. Orario serale dalle ore 20 alle 23 con biglietto di 1 euro.

Terme Romane di Capo D’Orlando
Orario diurno regolare con pagamento del biglietto. Orario serale dalle ore 20 alle 23 con biglietto di 1 euro. e

Villa Romana di Patti Marina
Orario diurno regolare con pagamento del biglietto. Orario serale dalle ore 20 alle 23 con biglietto di 1 euro.

Mu.Me. Museo di Messina.
Apertura serale dalle 20.00 alle 23.00 biglietto 1 euro.

Il logo dell’evento

Palermo e le altre città per “Giornate europee del Patrimonio”

Palermo
Palazzo Mirto (apertura serale dalle 20.00 alle 24.00, biglietto 1 euro)

Oratorio dei Bianchi (apertura serale dalle 20.00 alle 24.00. Ingresso gratuito) e

Villino Florio (24 e 25 settembre apertura 9.00-13.00, ingresso gratuito)

Museo “Antonio Salinas” aperto e visitabile in via straordinaria dalle ore 20:00 fino a mezzanotte (ultimo ingresso ore 23:00. biglietto: 1 euro), con la possibilità di effettuare a pagamento le iniziative organizzate da CoopCulture.

ore 19.30
Visita gioco e laboratorio didattico per bimbi dai 5 ai 10 anni alla scoperta del museo più antico della Sicilia. Un’opportunità per apprendere in maniera divertente la ricca storia del Salinas e delle sue collezioni, e conoscere in particolare l’importanza delle prassi di conservazione, restauro e riuso di materiali, che fanno del museo un vero e proprio promotore di cultura sostenibile.

ore 21.15 e ore 22.15
Percorso didattico per adulti che affronta il tema dell’importanza delle operazioni di conservazione, restauro, riuso e recupero di materiali.

Trapani
Parco archeologico di Segesta (apertura diurna del Parco con regolare biglietto di ingresso)

“Vivere da Segestani come Eraclio – visita alla casa del Navarca”. Visita dell’area archeologica a piedi, dalla biglietteria fino alla casa del navarca, lussuosa abitazione romana risalente al I sec. a.C. appartenuta al Navarca Eraclio, personaggio storico del quale parla Cicerone nelle Verrine. Ingresso serale al Parco gratuito. Visita ore 10:00 organizzata da CoopCulture a pagamento).

“Segesta sotto le stelle” – 24 e 25 settembre ore 21.00 e 22.15, visita notturna guidata al Tempio di Segesta con l’archeologo al prezzo ridotto di 1 euro.

Il Parco Archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria aderisce il 24 settembre all’apertura straordinaria serale del sito al prezzo simbolico di 1 euro e propone due esperienze didattiche per famiglie e bambini, tra racconti di archeologi e giochi che hanno come tema il rispetto dell’ambiente e

Il Museo di Baglio Anselmi e il Parco Lilibeo-Marsala propongono il 24 e 25 visite a cantiere aperto agli scavi condotti dall’Università di Ginevra con biglietto di ingresso durante le ore diurne (10-12 e 16-18). Sabato dalle 21.00 alle 24.00 apertura serale straordinaria di Baglio Anselmi con biglietto a 1 euro.

Ragusa e Siracusa

Ragusa
Scicli: Complesso monumentale dell’Ex complesso della Croce.
Il 25 settembre orario continuato dalle 8.30 alle 19 con pagamento del biglietto di ingresso. (Apertura serale dalle 19 alle 22.00 al prezzo di 1 euro).

Museo Archeologico Regionale di Kamarina.
Apertura antimeridiana dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.30 con pagamento del biglietto di ingresso. Apertura serale dalle 19.00 alle 22.00 con biglietto ad 1 euro. e

Siracusa
Museo “Paolo Orsi” (24 e 25 apertura dalle 19 alle 22. Biglietto 1 euro).

Museo Archeologico di Palazzo Cappellani a Palazzolo Acreide. Apertura dalle 19.00 alle 22.00. Alle 19 e alle 20.30 visite guidate ad opera dell’Associazione Meraki. Area Archeologica di Akrai. Alle 10.30 visita guidata ad opera dell’Associazione Meraki.