Mostra d’arte: L’impossibile è Noto

Mostra d’arte: L’impossibile è Noto

Una nuova mostra d’arte è appena stata inaugurata a Noto: L’impossibile è Noto: da Picasso a Dalì, passando per Mirò e De Chirico, oltre 100 opere di celebri artisti del Novecento.

Il Futurismo, il Cubismo, la Metafisica, Dada, il Surrealismo, sono questi i principali movimenti rivoluzionari del Novecento.

La prestigiosa mostra dal titolo “L’Impossibile è Noto” a cura di Giancarlo Carpi e Giuseppe Stagnitta, espone i principali artisti di questi movimenti che sempre sperimentarono andando alla ricerca dell’inaudito e dell’ “impossibile” nell’arte.

Noto quindi non solo arte classica e tradizionale come quella barocca ma qualcosa di più.

Le date della Mostra “L’impossibile è Noto”

Inaugurata giovedì 11 aprile, che si potrarrà fino al 15 novembre al Convitto delle Arti Noto Museum, la mostra aspetta il suo pubblico per proporre cento opere firmate De Chirico, Dalì, Mirò,Picasso, Braque, Kandinskij, Masson, Max Ernst.

Tanti mesi quindi per poterla visitare comodamente, senza fretta e magari in buona compagnia.

Perchè “impossibile”?

Prodotta da Sicilia Musei, patrocinata dal Comune di Noto, inserita fra i grandi eventi della Regione Siciliana, la mostra suggerisce i principali movimenti rivoluzionari del “Novecento”, alla ricerca dell’inaudito e dello sperimentare l’impossibile nell’arte ecco questo del titolo, sperimentare l’impossibile.

Un’esperimento che visto lo straordinario successo di questi giorni iniziali, sembra un traguardo facilmente raggiungibile, Cosa fare in Sicilia vi segnala l’evento anche sulla sua pagina Facebook che vi invita a seguire a segnare tra le vostre preferite.

Salvador Dalì

La mostra “L’impossibile è Noto” omaggia all’interno dei suoi spazi espositivi il grande genio spagnolo Salvador Dalì a distanza di trenta anni dalla scomparsa

Il percorso espositivo della mostra infatti, suddiviso in dieci tappe che si conclude mediante un tributo a
Un percorso espositivo diviso in dieci tappe che si concluderà mediante un tributo a Salvador Dalì.

Per la ricorrenza dei trentanni dalla sua scomparsa, con una sala appositamente dedicata all’artista spagnolo, dove saranno esposte opere particolari, bozzetti ,oggetti e varie stravaganze shakerate in un collage multimediale.

L'impossibile è Noto
La mostra d’arte L’impossibile è Noto omaggia Salvador Dalì

Con una sala appositamente dedicata all’artista spagnolo, saranno esposte opere particolari, bozzetti ,oggetti e varie stravaganze mixate in un collage multimediale di sicuro effetto scenografico.

Info utili per visitare la mostra d’arte a Noto

Indirizzo
Convitto delle Arti Noto Museum – corso Vittorio Emanuele, 91 – Noto (SR)

Orario
Lun-Ven 10:00-20:00, Sab-Dom 10:00-23:00

Ingresso
intero € 12, ridotto da € 4 a € 7, gratis per bambini fino a 6 anni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: