Sicanium il gioco da tavolo per scoprire la Sicilia

Sicanium il gioco da tavolo per scoprire la Sicilia

Sicanium il gioco da tavolo per scoprire la Sicilia. Ebbene si, anche un gioco da tavolo può fare questo.

Cos’è Sicanium?

Al TTG, Travel Experience, salone del turismo di Rimini, è stato presentato in questi giorni di ottobre, Sicanium, un progetto innovativo di valorizzazione territoriale tramite il gioco.

Il prodotto è stato progettato e realizzato da un gruppo di giovani imprenditori e sviluppatori informatici ed è accompagnato da un’app utilizzabile per gestire i turni della partita in maniera automatica.

Il gioco di Sicanium mira alla scoperta del territorio siciliano passando per cinquantasei città, mettendo in gioco quindici elementi artistico culturali, quattro elementi enogastronomici e cinque elementi panoramici sparsi in giro per il tabellone.

Come si vince a Sicanium?

Per vincere la partita i giocatori devono collezionare gli elementi indicati dalla loro card missione e raggiungere Trapani, casella di arrivo e sede della iInformatica, l’azienda che ha creato il gioco.

Il gioco di Sicanium infatti è stato sviluppato da una società con sede sia a Trapani che a Catania.

Tradizione e innovazione per questo nuovo gioco da tavolo

Sicanium è accompagnato infatti da un’applicazione come già scritto sopra per smartphone con una duplice funzionalità:

la prima permette ai giocatori di avviare una partita usando lo smartphone per tirare i dadi, effettuare le domande e tenere traccia dei turni di gioco;

la seconda modalità, chiamata “Alla scoperta del territorio”, permette invece ad un giocatore di scoprire la Sicilia tramite una roulette in cui sono rappresentate le città del gioco Sicanium.

Ad ogni giro della roulette il giocatore si fermerà su una città e inizierà un mini-gioco relativo alla tipologia della casella in cui si trova.

Le possibilità sono diverse: un quiz con le domande legate alla città per le caselle standard, la raccolta degli elementi eno gastronomici delle ricette tipiche del territorio per le caselle eno gastronomiche, il gioco del memory con le foto rappresentanti i panorami più belli per le caselle panoramiche e un gioco di abilità dove il giocatore dovrà ricomporre nella maniera esatta i testi dei principali autori siciliani per le caselle artistico culturali.

Completando con successo il mini-gioco il giocatore si potrà raccogliere l’elemento caratteristico associato alla città e continuare il viaggio.

Al termine della partita i giocatori più bravi entreranno in una classifica mensile che permetterà loro di partecipare all’estrazione di un premio legato al territorio.

Consiglio di Cosa fare in Sicilia

Un gioco da tavolo consigliato come regalo per il prossimo Natale quindi.

Sicanium è direttamente acquistabile presso il sito dell’azienda siculo-lucana iInformatica s.r.l.s. con sede a Trapani e Catania che ha già progettato e brevettato “Lucanum-il gioco della Basilicata”, lanciato a Matera, Capitale europea della cultura 2019. o online sui principali stone nelle prossime settimane.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: