Ai Borgo dei Borghi 2019 Palazzolo Acreide in finale.

Ai Borgo dei Borghi 2019 Palazzolo Acreide in finale.

Ai Borgo dei Borghi 2019 Palazzolo Acreide in finale per la Sicilia

Il Borgo dei Borghi 2019

Grazie alle migliaia di voti ricevuti,  Palazzolo Acreide sarà il paese finalista in questa edizione dei Borgo dei Borghi 2019.

“È per noi già una vittoria – commentano il sindaco Salvatore Gallo e l’assessore Maurizio Aiello – e una soddisfazione arrivare in finale. Il ritorno mediatico è stata una vetrina molto importante e ci ha permesso di far conoscere ancor di più il nostro paese a livello nazionale. Grazie, grazie, grazie ai palazzolesi, agli abitanti e ai sindaci dei comuni vicini che hanno sostenuto con noi questa avventura e che attraverso Palazzolo sarà da traino per tutti gli Iblei”.

Queste le prime reazioni a caldo alla notizia che Palazzolo Acreide è il paese scelto dai telespettatori della trasmissione condotta da Camila Raznovich .

La trasmissione

Domenica 20 ottobre alle 20.30 in diretta su Rai3 Camila Raznovich conduce la finalissima  della grande  sfida che vede coinvolti  i Borghi più belli d’Italia.

Questa settima edizione ha visto in gara 60  Borghi, tre per ogni regione, con le loro bellezze naturali, l’arte, la cultura e la gastronomia tipica del luogo.

Dopo il grande affluire di voti, che continuano ad arrivare sempre più numerosi, sul sito del programma www.rai.it/ilborgodeiborghi,  si conosceranno i venti Borghi finalisti ed i telespettatori potranno votare con il televoto, durante la diretta,  il proprio Borgo preferito.

I paesi rivali di Palazzolo Acreide la lista completa:

I 60 Borghi in gara sono:

SARDEGNA – San Teodoro, Atzara, Castelsardo e

LOMBARDIA – Tremosine, Bienno, San Benedetto Po

CALABRIA – Fiumefreddo Bruzio, Bova, Rocca imperiale e

SICILIA – Palazzolo Acreide, Castelmola, Gangi

LAZIO – San felice Circeo, Caprarola, Vitorchiano

PIEMONTE – Cella Monte, Vogogna, Monforte d’Alba e

MOLISE – Pesche, Ferrazzano, Bagnoli del Trigno

MARCHE – Moresco, Gradara, Montecosaro

LIGURIA – Noli, Laigueglia, Brugnato e

CAMPANIA – Sant’Angelo dei Lombardi, Montesarchio, Castellabate

EMILIA-ROMAGNA – Verucchio, Bobbio, Vigoleto

PUGLIA – Bovino, Maruggio, Sternatia

TRENTINO-ALTO ADIGE – Chiusa, Gais, Tassullo e

VALLE D’AOSTA – Chamois, Fenis, Gressoney-Saint-Jean

VENETO – Fratta Polesine, Borghetto di Valeggio, San Giorgio di Valpolicella

FRIULI-VENEZIA GIULIA – Strassoldo, Sesto al Reghena, Toppo e

ABRUZZO – Caramanico Terme, Castel del Monte, Pescocostanzo

TOSCANA – Barga, Castiglione di Garfagnana, Cetona e

UMBRIA – Bettona, Panicale, Lugnano in Teverina

BASILICATA – Castelmezzano, Rotondella, Brindisi di Montagna

Come viene scelto il vincitore dei i Borgo dei Borghi

SERATA FINALE

Il vincitore de IL BORGO DEI BORGHI

La grande sfida 2019 sarà il Borgo, che, tra i 20 Borghi finalisti, avrà ottenuto il maggior numero di voti, risultante dalla sommatoria del voto popolare – espresso via televoto – e del voto della Giuria di esperti presenti in studio durante la puntata finale.

In particolare, il voto popolare varrà il 50% del totale. Il rimanente 50% sarà suddiviso tra i giurati. LA GIURIA DI ESPERTI La “Giuria di Esperti” sarà composta da un numero minimo di 3 tre personalità (di chiara fama – ciascuno per il proprio profilo di appartenenza) che parteciperanno alla serata finale.

Viene eletto vincitore il borgo che – nella sommatoria tra i voti espressi dal pubblico da casa attraverso il televoto in diretta e quelli della “Giuria di Esperti” – avrà ottenuto il maggior numero di preferenze. In caso di ex-aequo, vincerà il borgo che ha ottenuto maggiori preferenze al televoto ed in caso di ulteriore persistenza di ex-aequo il borgo vincitore sarà decretato dal presidente della Giura di Esperti.

Verranno proclamati anche il secondo e terzo borgo classificato. Le regole sopra citate saranno applicate anche nel caso in cui l’ex aequo riguardi due o più borghi per l’individuazione del secondo e del terzo borgo.

Aggiornato al 21 ottobre 2019

Palazzolo Acreide non ce l’ha fatta a vincere solo, secondo. Vince infatti Bobbio paese finalista dell’Emilia Romagna che l’ha spuntata sopratutto per i voti finali della giuria in studio.

Per noi il vincitore è Palazzolo Acreide, non è vero? Commentate.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: