Palazzolo Acreide e la festa di San Paolo

Palazzolo Acreide e la festa di San Paolo

A Palazzolo Acreide in provincia di Siracusa si festeggia San Paolo.

Giorno 29 giugno, giorno dedicato al Santo compagno di San Pietro, e apostolo di Gesù, si tiene la festa patronale.

Spettacolare l’uscita del simulacro del Santo, accompagnato dai fedeli, da coriandoli, spari di mortaretti, palloncini e perfino petali di rosa lanciati da un elicottero è un evento davvero suggestivo.

video da youtube l’uscita del Santo nella festa del 2018 a Palazzolo Acreide

La festa, che appartiene alle grandi feste stagionali legate al ciclo della natura.

Nelle motivazioni fondamentali e nei suoi tratti essenziali la festa è rimasta identica a quella antica e fa presa su ideali grandiosi perchè la credenza religiosa e la grande devozione fideistica, la partecipazione popolare alla festa quale rito collettivo sono i sentimenti più sentiti da chi partecipa.

Palazzolo Acreide e la chiesa di San Paolo

Palazzolo Acreide (abitanti 9204, 670 m.s.l.m.) si trova in provincia di Siracusa, e un luogo al centro di numerosi itinerari turistici della Sicilia Sud-orientale; quindi, a ragione, possiamo considerarlo come una base privilegiata per i turisti che intendono visitare le zone circostanti.

Il paese barocco è a forma triangolare con accessi principali agli angoli.

Dista 45 km da Siracusa e fa parte del comprensorio degli Iblei.

Numerosi i monumenti degni di pregio all’interno della cittadina, le numerose chiese, il museo dell’arte contadina e il teatro di origini greco romano che è visitato ogni anno da numerosi turisti sono i luoghi da non perdere per chi volesse visitare la cittadina.

La Chiesa di S. Paolo nasce sulla vecchia Chiesa di S. Sofia; la parte più pregevole è la facciata in stile Barocco.

La facciata infatti si sviluppa in altezza in tre piani con pronao.

All’interno della bella chiesa si venera S. Paolo Apostolo eletto nel 1688 Patrono di Palazzolo Acreide.

La chiesa di San Paolo a Palazzolo Acreide

Due ulteriori vicine aree naturalistiche di grande pregio sono la riserva di Vendicari, vicino Noto, e inoltre Cava Grande di Cassibile, vicino Avola, quest’ultima con i suoi suggestivi laghetti naturali.

Cosa fare in Sicilia vi consiglia di non perdere una visita alla cittadina iblea perchè patrimonio barocco e cultura della Sicilia orientale, inoltre Palazzolo Acreide è paese di tradizioni culinarie di gusto superbo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: