L’uva da tavola I.G.P di Mazzarrone.

L’uva da tavola I.G.P di Mazzarrone.

L’uva da tavola I.G.P di Mazzarrone avrà il suo culmine durante la sagra e del festival dell’uva da tavola nei primi giorni di settembre-

La locandina del Festival Internazionale dell’uva da tavola I.P.G. di Mazzarrone

L’uva da tavola di I.G.P di Mazzarrone caratteristiche

L’Uva da tavola I.G.P. di Mazzarrone è un prodotto ortofrutticolo italiano a Indicazione geografica protetta I.G.P

Si indica l’uva prodotta nell’area compresa tra i territori comunali di Mazzarrone, Caltagirone, Licodia Eubea (in provincia di Catania) e Acate  Chiaramonte Gulfi e Comiso (in provincia di Ragusa).

L’uva è prodotta nelle tipologie bianca, rossa e nera. FONTE WIKIPEDIA

Dolce e succosa l’uva siciliana quindi non è solo vino ma anche prelibata uva da tavola altamente selezionata.

uva da tavola I.G.P. di Mazzarrone

Il Consorzio di tutela ha sede a Mazzarrone.

Il consorzio di tutela conta 180 aziende in sei comuni tra le provincie di Catania e Ragusa per un totale di 8000 ettari coltivata a vite da uva da tavola dove vengono coltivate le pregiate varietà Vittoria, Black Magic, Italia e alcune varietà senza semi.

Il lavoro del consorzio inizia ogni anno agli inizi di luglio.

Dove si trova Mazzarrone?

L’uva da tavola I.G.P di Mazzarrone è l’uva siciliana più conosciuta e apprezzata dopo quelli da vino e come detto è tutelata dal marchio e da un consorzio apposito.

Ma dove si trova Mazzarrone? Perché proprio qui?

L’uva prese il nome attuale per via dell’area in cui era coltivata originariamente, il mandamento di Mazzarrone.

All’epoca infatti la cittadina non era ancora comune, come è poi diventata in seguito. Mazzarrone e si trova tra Catania e Caltagirone.

Nonostante Mazzarrone sia un piccolo comune, è uno dei centri di maggiore produzione di uva da tavola italiana.

La cittadina dell’uva dista 22 km da Caltagirone, 39 da Gela, 35 da Ragusa 82 da Enna e da Catania.