cxxcsd
Top
Image Alt

Cosa fare in Sicilia

  /  Cosa fare a Agrigento   /  Michelle Hunziker e la Scala dei Turchi, e la condanna social

Michelle Hunziker e la Scala dei Turchi, e la condanna social

Michelle Hunziker si siede alla Scala dei Turchi in bikini per una foto, ma i social prima di tutto Facebook la condannano, inondando il suo account di rimproveri.

Michelle Hunziker e la Scala dei Turchi ecco cosa è successo.

La bella conduttrice svizzera da giorni in giro per la Sicilia si è fatta fotografare seduta in bikini sulla splendida Scala dei Turchi, e postando la foto sui suoi social è stata tempestata di critiche.

La storia è nota ma bisogna ricordarla per chi non la sapesse, a causa delle continue frane e danneggiamenti la costiera più amata e conosciuta della Sicilia è interdetta al pubblico.

La gioviale svizzera ignorando o eludendo l’ordinanza è invece riuscita a salire sui primi gradoni della costa e lì si è fatta fotografare dalla figlia maggiore Aurora (nota anche lei al grande pubblico per essere una apprezzata DJ radiofonica) è postato la foto sui suoi profili social.

Ecco la foto che ha scatenato l’ira dei fan della Scala dei Turchi

La fotografia incriminata è quella che appare sui profili della Hunziker e Cosa fare in Sicilia ve la propone affinchè possiate giudicare anche voi lettori.

I fan della conduttrice danno la “colpa” alla guida locale che li ha condotti proprio sotto i gradoni (non poteva non sapere dell’ordinanza scrive una fan) altri solo alla showgirl che ha eluso volontariamente i divieti solo per una foto social.

Ecco la foto, cosa ne pensate?

Michelle Hunziker alla Scala dei Turchi

Altre foto appaiono sull’account della figlia Aurora e su Instagram

La difesa della conduttrice

La conduttrice di Striscia la Notizia ha scritto un comunicato pubblicato direttamente sulla sua pagina Facebook:

 «Assolutamente in buona fede, arrivando dal mare con una persona locale, la quale ci dava indicazioni, ci siamo attenuti tutti alle regole stando al di là della recinzione, la quale delimita in maniera evidente l’area sequestrata della scala dei turchi. Solo ora ho appreso che l’intera Area è sottoposta ad un’ordinanza di interdizione per rischio frane.

Venendo da mare non ci sono cartelli visibili che indicano tale divieto. Comunque colgo quest’occasione (nessun male vien per nuocere) per sottolineare l’importanza di quest’ordinanza!

La scala dei turchi è meravigliosa, andate a vederla tutti dal mare o dalla spiaggia punta majata!!  un bacio grande dalla sottoscritta che alla fine fa volentieri da faro alle problematiche burocratiche!».

Anche Aurora Ramazzotti, sul suo profilo, si è trovata a rispondere ai tanti commenti che chiedevano spiegazioni.

«È chiusa e recintata fino a un certo punto -ha scritto la figlia della Hunziker – Prima c’è un pezzo di spiaggia libera al pubblico». 

La replica della legge su Michelle Hunziker

La Capitaneria – stando a quanto viene reso noto – ha avviato verifiche mirate sulle fotografie e sul punto esatto in cui sono state scattate.

Il presidente dell’associazione Mareamico Claudio Lombardo pensa che la Hunziker abbia commesso un illecito. «È chiaro che tutta l’area è sotto sequestro – dice all’Adnkronos 

Nei giorni scorsi sono state denunciate decine di persone che sono salite sulla Scala dei turchi nonostante i divieti.

Cosa ne pensate? E’ giusto? E’ sbagliato scriveteci.