Nuovo Cinema Paradiso e Totò Cascio

Nuovo Cinema Paradiso e Totò Cascio

chi è il bambino del film e chi è diventato.

Nuovo Cinema Paradiso chi non ricorda questo stupendo film premio Oscar di Giuseppe Tornatore?

E chi non ricorda il giovane protagonista della pellicola che con la sua dolcezza incantò il mondo?

Cosa fare in Sicilia vi svela chi è il bambino del film e chi è diventato in questi anni.

Il film

Nel 1988 un piccolo e poco ambizioso film dal titolo “Nuovo Cinema Paradiso” veniva trasmesso nei cinema non riscuotendo alcun elogio.

La caparbietà del regista e dei produttori riescono a far entrare in concorso a Cannes il film è l’inizio dell’apoteosi del successo mondiale che incasserà il film durante i mesi di programmazione

La trama

In un paesino della Sicilia nel secondo dopoguerra il bambino Totò ha una grande passione per la settima arte

Grazie anche all’amicizia insolita per la differenza di età con il proiezionista Alfredo, Totò riesce a vedere tutti i film al cinema del paese “Nuovo Cinema Paradiso”

Il cinema, l’unico divertimento del paesino (per chi volesse sapere dove si trova in realtà può leggere dove qui )diventa il paese incantato e fatato del bambino che dopo un incidente agli occhi ad Alfredo ne prende il posto di proiezioni

Ormai adolescente si innamora di Elena, una ragazza benestante.

Chiamato alle armi dopo aver chiesto invano un appuntamento a Elena per salutarla prima di partire, non riceverà nemmeno risposta alle numerose lettere che le invia, regolarmente respinte in caserma. Dopo il servizio militare Salvatore non torna più a Ciancaldo poiché Alfredo gli ha detto che il suo avvenire è altrove e dal paese molti sono emigrati in Germania per lavorare.

Passano trent’anni: a Salvatore, diventato un affermato regista, la madre comunica che Alfredo è morto. Tornato al paese trova tutto cambiato e il “Nuovo Cinema Paradiso” ormai fatiscente viene demolito.

Salvatore rivede Elena, sposata con figli, ma la loro storia non potrà ricominciare, anche se Elena è rimasta l’unico amore della sua vita. Così Salvatore torna a Roma con tanti rimpianti e ricordi e anche con una “pizza” di pellicola che Alfredo ha lasciato per lui: dentro ci sono i baci dei film censurati e il ricordi da bambino e tante speranze ormai svanite.

Totò Cascio il protagonista bambino di Nuovo Cinema Paradiso

Totò recita nel film quando aveva so­la­men­te 8 anni, ades­so di anni ne ha 38 e ha smes­so di fare l’at­to­re per de­di­car­si ad al­tro, si occupa infatti al mo­men­to de­gli in­ve­sti­men­ti del pa­dre che qual­che anno fa ha ac­qui­sta­to al­cu­ne at­ti­vi­tà com­mer­cia­li, ma ha tanti progetti da realizzare.

Nuovo Cinema Paradiso Totò Cascio ieri e oggi
Nuovo Cinema Paradiso Totò Cascio ieri e oggi

Recentemente in un intervista ha dichiarato di non avere rimpianti di non aver continuato la carriera di attore, infatti non è stato mai un suo progetto di vita, nonostante per qualche anno altro ancora abbia recitato anche con Massimo Ranieri e cantato con Fabrizio Frizzi con cui ha intrattenuto una felice amicizia

Con Philippe Noiret il co-protagonista di Nuovo Cinema Paradiso, ricorda un bel legame, ricco di stima e complicità reciproca.

Lifestyle Tendenza